“E lo splendore delle mappe, cammino astratto verso l’immaginazione concreta,
Lettere e segni irregolari affacciati sulla meraviglia.”
Fernando Pessoa/Álvaro de Campos